Mozzani - figure ad asse orizzontale.
featured

L’Approccio sensoriale allo studio della chitarra classica

Postato il

Le due immagini seguenti tratte dai metodi per chitarra di Gaspar Sanz e Fernando Sor mostrano quello che era da ritenersi, fin dal XVII secolo, l’assetto più funzionale della mano sinistra per eseguire un repertorio musicale costituito in massima parte da semplici sequenze accordali o da melodie accompagnate con un’esile voce di basso, come il […]

La Magia della Chitarra Mauro Storti
featured

La Magia della Chitarra – Mauro Storti/Fabia Bartolini

Postato il

E’ difficile dire quale sia il magico segreto dell’eterna giovinezza della chitarra e se vada ricercato nella bellezza e semplicità della forma o in quella dolcezza di carattere per la quale si abbandona generosamente tanto nelle mani del più raffinato virtuoso quanto in quelle del più rozzo strimpellatore. Sta di fatto che con la sua […]

Fig.1 - Prospetto delle strutture musicali e delle rispettive categorie tecniche.
featured

I Fondamenti del Metodo Analitico Strutturale

Postato il

Tutte le azioni creative fanno capo ad una finalità per la cui realizzazione è necessario il ricorso a strumenti adeguati. Per disegnare e  ritagliare una sagoma di stoffa occorrono al sarto due semplici attrezzi: un gesso e un paio di forbici tuttavia, come è facile immaginare, per realizzare il suo taglio egli non volge di […]

Fig.2-3 - J.Bream - attacco di spinta frontale (tocco appoggiato)

La Nuova Tecnica Degli Arpeggi

Postato il

L’idea che l’esercizio degli arpeggi sia di capitale importanza per l’acquisizione della velocità della mano destra ha un indubbio fondamento ed è generalmente accolta da tutti, studenti e insegnanti, senza riserve. Di conseguenza, si ritiene assolutamente doveroso dedicare a tale pratica un lasso di tempo più o meno ampio ed esclusivo dello studio quotidiano, a […]

fig-1-il-salterio-cromatico

IL Salterio Cromatico, uno strumento per giocare con i suoni

Postato il

Lo strumento rappresentato in Fig.1 al quale ho dato il nome di salterio cromatico, è stato realizzato su mio progetto nel 1982[1] dal liutaio Gioachino Giussani. Esso presenta una tastiera  con 20 barrette e 6 corde distanti fra loro 20 mm, per agevolare la tecnica di percussione. La solidità della struttura e l’ingombro limitato (85x22x13) […]

Fig 3 - Esercizi di articolazione melodica - Mauro Storti

L’Articolazione Melodica

Postato il

ARTIC OLAZIONE MELODICA Un  passo musicale si dice bene articolato quando le note, oltre ad essere chiaramente udibili singolarmente, risultano organizzate in cellule ritmiche ben intelligibili grazie ad un’appropriata accentuazione metrica.[1] L’articolazione non è da confondersi con il fraseggio che rappresenta il secondo stadio di organizzazione del discorso musicale ed i cui fattori sono l’accentuazione […]

Modena - Duomo

Emozione Ed Espressione

Postato il

Tra i più remoti ricordi che affiorano dal nebuloso limbo dei miei primi anni di vita, tre mi sono particolarmente cari per la profonda emozione che ancor oggi la loro evocazione mi procura: la vista del Duomo di Modena, la locomotiva a vapore e (quasi un oracolo) il suono della chitarra. Quando, intorno ai cinque […]

Quadro sinottico delle strutture composte - Mauro Storti - Masteringthestrings

Della Melodia nelle Strutture Composte

Postato il

Per strutture strumentali composte si intendono quelle formate dalla combinazione di una melodia e di una concomitante struttura armonica o contrappuntistica di accompagnamento. Nel presente studio non si tratterà dell’accompagnamento ma della  sola componente melodica con particolare attenzione alla sua dislocazione entro lo spazio esacordale che, come mostra la Fig.1, può essere in posizione acuta […]

Come scie di Luce - Mauro Storti

Come una Scia di Luce …

Postato il

Se cerchi bene, non manca mai, tra le tante cartoline illustrate esposte nei tornelli accanto alle edicole dei giornalai o nei negozi di souvenir, quella della città di notte: Roma di notte, Milano di notte, Parigi di notte, ecc .. Si tratti di fontane, di teatri, di obelischi o di antichi ruderi illu­minati, vedrai quasi […]

Corso Collettivo Chitarra Mauro Storti

Il Corso Collettivo (II Parte)

Postato il

L’ATENEO DELLA CHITARRA PIONIERE DEI CORSI COLLETTIVI Gli anni ’70 vanno ricordati come un periodo di grande risveglio di interesse per la chitarra, risveglio da attribuire sicuramente alla frequente presenza nei cartelloni delle società concertistiche dei nomi di Alirio Diaz, Narciso Yepes, Julian Bream, John Williams e, seppure eccezionalmente, Andrés Segovia. Numerose richieste di lezioni […]

Corso Collettivi Chitarra

Il Corso Collettivo (I Parte)

Postato il

PARTE I PREMESSA L’attuale struttura organizzativa della scuola primaria è tale da non permettere di impartire ai ragazzi lezioni individuali di chitarra, per cui è giocoforza ricorrere all’insegnamento collettivo che, pur dettato da ragioni di ordine pratico ed economico, è sorretto d’altro canto, da validissimi criteri pedagogici riscontrabili solo in parte nelle lezioni individuali. Attuabile […]